Messaggio di errore

Notice: Undefined property: stdClass::$node_counter_totalcount in include() (linea 40 di /homepages/42/d781625552/htdocs/sites/all/themes/mxblog/tpl/views-view-fields---mxblog-block-section-content--block-single-post-meta.tpl.php).

Cioni confermato Presidente

Si sono svolte, Domenica 16 Febbraio, presso la sede in via Arnolfo di Cambio, le elezioni per il rinnovo dei membri degli organi statutari della Croce Rossa Italiana, Comitato di Empoli. I volontari empolesi, come i loro colleghi di ben altri 482 comitati CRI, sono stati chiamati alle urne allo scadere del mandato quadriennale 2016-2020, per esprimere la propria preferenza per il Presidente del Comitato di Empoli e i relativi membri del consiglio direttivo, tra cui il consigliere Giovane, ovvero il rappresentante all’interno del consiglio dei volontari CRI fino a 32 anni. Lo spoglio delle schede (concluso poco dopo le 21) ha confermato Paolo Cioni come presidente del comitato. I 3 nuovi consiglieri sono: Andrea Vincelle, Daniela Domenica Mallardi e Daniele Infurna, riconfermato dopo aver svolto lo scorso mandato come Consigliere Giovane. Come Consigliere Giovane in questa tornata elettorale è stata eletta Maria Elena Regini. Paolo Cioni, Ingegnere Edile, è in Croce Rossa dal 1989. Ha svolto il ruolo di presidente del Sottocomitato di Fucecchio e poi quello si consigliere provinciale del Comitato Provinciale di Firenze. Successivamente è stato commissario del sopracitato Comitato Provinciale di Firenze in varie occasioni, fino alle soppressione dei Comitati Provinciali. Dal 2016 è presidente del Comitato di Empoli. Andrea Vincelle, libero professionista di 39 anni, ha una lunga storia nei club service. Presidente per due mandati di round table club è attivo anche in altri ricoprendo svariati incarichi. In Croce Rossa dal 2018, attivo in molti tipi di servizi sin da subito si è impegnato in modo attivo e speciale all’interno dell’Area sociale, diventandone una componente fondamentale in pochissimo tempo. Daniela Domenica Mallardi, infermiera di 27 anni, è entrata nel mondo del volontariato dal 2010, ed è in Croce Rossa dal 2015. Si è dedicata con impegno a molte attività del comitato sin da subito, con un’attenzione speciale per la parte sanitaria. Nel febbraio 2019 è stata designata dal Delegato Tecnico dell’Obbiettivo Strategico 1 sua Vicaria. Daniele Infurna, giovane imprenditore di 30 anni, ha una storia nel volontariato dal 2007, ed è in Croce Rossa dal 2014. Da subito si è occupato con maggior impegno nella parte sanitaria e dei Giovani Cri, diventando delegato dell’Obbiettivo Strategico 5 nel 2015. Nel 2016 è diventato Consigliere Giovane , e dopo essersi candidato come Consigliere per questo quadriennio è stato confermato all’interno del Consiglio Direttivo. Maria Elena Regini, giovane studentessa di mediazione linguistica, è in Croce Rossa dal 2015. Ancora minorenne al momento dell’ingresso nell’associazione, si è distinta da subito nell’aiutare quello che era l’attuale delegato nella creazione e gestione di attività per i Giovani CRI del comitato. Nel 2016, è stato indicata dal Consigliere Giovane come Delegato Tecnico dell’Obbiettivo strategico 5, di cui si è occupata ampliandone l’operato grazie anche ai molti Giovani entrati a far parte del comitato negli ultimi 4 anni. Questo Consiglio Direttivo è dunque molto giovane in confronto al precedente, avendo una media di 38 anni al suo interno, a conferma della grande presenza di giovani attivi e competenti all’interno del comitato, ma non per questo manca d’esperienza avendo un presidente con una grande storia all’interno della Croce Rossa Italiana, ma anche dei consiglieri che nonostante siano in gran parte giovani hanno comunque una pluriennale esperienza nel mondo del volontariato. Ai membri del Consiglio Direttivo uscenti va il nostro più sincero ringraziamento per il servizio svolto in questi anni per il Comitato, ed al Presidente e al Consiglio Direttivo entranti, che sono stati nominati in via ufficiale il 20 febbraio come da regolamento, vanno i più sinceri auguri per un buon lavoro nei prossimi 4 anni. Fonte: Croce Rossa Italiana Empoli

 

Ritratto di Giuseppe Murrone

Giuseppe Murrone